NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

LINEE GUIDA PER UNA CORRETTA ILLUMINAZIONE ESTERNA

in rispetto della Legge della Regione Veneto n. 17 del 07/08/2009

In altre parole, aumentare la sicurezza sulle strade, gli equilibri ecologici di flora e  fauna,la salute del cittadino e favorire il risparmio energetico.

 lampioni little

Scarica il volantino contenente tutte le linee guida! (parte 1 e parte 2)

linea

Progetto Illuminotecnico

Tutti i generi di impianti di illuminazione devono essere frutto di un progetto specifico, per minimizzare la potenza della lampada e ottimizzare i punti di luce.

I corpi illuminanti da utilizzare sono quelli con i dati fotometri  firmati dal presidente del laboratorio di emissione.

attivita commerciali

Insegne pubblicitarie e vetrine

Le insegne pubblicitarie e le vetrine, prive di illuminazione propria, devono essere illuminate esclusivamente dall'alto verso il basso, evitando ogni tipo di disperione luminosa verso l'alto.

Inoltre, nel territorio regionale non è permesso l'uso di fasci di luce rivolti al di sopra della linea d'orizzonte.

progetto illuminotecnico

LEGGE DELLA REGIONE VENETO
n. 17 del 7 agosto 2009
Bur n. 65 dell' 11 settembre 2009

"Nuove norme per il contenimento dell'inquinamento luminoso, il risparmio energetico nell'illuminazione per esterni e per la tutela dell'ambiente e dell'attività svolta dagli osservatori astronomici"

lampade specifiche

Regole Illuminotecniche

Per illuminare correttamente, è necessario indirizzare il fascio di luce solamente verso la zona da illuminare, minimizando il rischio di abbaglio e di disturbo.

L'intensita lumionsa massima consentita, nella Regione Veneto, corrisponde a 90 gradi e superiore a 0,49 cd/klm.

come illuminare

Scegliere le lampade

In generale, le lampade migliori sono quelle al sodio ad alta pressione, preferibilmente a bassa potenza. Per l'illuminazione residenziale, sono adatte lampade al led e a fluorescenza compatta.

Per giardini e, complessivamente, per tutti gli impianti esterni, è preferibile evitare sempre fonti di luce con emissione verso il cielo.

 

Noi alcune conclusioni le abbiamo formulate, e tu?